RICOSTRUZIONE DI CARRIERA – VALUTAZIONE INTEGRALE DEL SERVIZIO PRERUOLO – LA VITTORIA DELLO STUDIO LEGALE CUNDARI DOPO LA PRONUNCIA DELLA CORTE DI GIUSTIZIA – SESTA SEZIONE – DEL 20 SETTEMBRE 2018.

Con la sentenza del 26\09\2018 il Tribunale di Cassino, in funzione di Giudice di Lavoro, ha accolto il ricorso presentato dagli Avv.ti Giuseppe Cundari e Marco Matano, riconoscendo, alla ricorrente, il diritto all’integrale ricostruzione di carriera del servizio prestato in qualità di docente a tempo determinato, ai fini giuridici ed economici, nonché alla corresponsione delle differenze retributive non percepite per effetto del collocamento nelle fasce stipendiali inferiori, a far data dalla sottoscrizione del primo contratto a termine. Al contrario di quanto si era tentato di sostenere con la sentenza ‘‘Motter’’, dello scorso 20 settembre 2018, della Sesta Sezione della Corte di Giustizia, l’Avv. Giuseppe Cundari in collaborazione con l’Avv. Marco Matano, sono riusciti ad ottenere il riconoscimento integrale degli anni di servizio preruolo ai fini della progressione economica e dell’esatto inquadramento della posizione stipendiale.